La Cantina Albinea Canali presenta “STELLATO”

Da oggi brilla una nuova stella nella costellazione della Cantina Albinea Canali: nasce “STELLATO”

La cantina reggiana presenta al Vinitaly la sua interpretazione del Pignoletto DOC

La Cantina Albinea Canali porta al Vinitaly “Stellato”, il suo Pignoletto DOC. Lo propone nella versione spumante extra dry millesimato, dove le caratteristiche di questo vino si ammorbidiscono rendendolo versatile e “facile” alla bevuta.

Con i suoi profumi fruttati che vanno dai frutti tropicali alle note citrine di agrumi sul finale ed un gusto aromatico, pieno ed elegante, lo Stellato è stato creato per un consumatore giovane dal palato raffinato alla ricerca di un perfetto aperitivo o del compagno giusto per antipasti leggeri, carni bianche o per un piacevole pranzo di pesce e crostacei.

La referenza è destinata al canale ho.re.ca.

OTTOCENTONERO il nuovo nome dell’aperitivo giovane

Albinea Canali scommette sul prodotto simbolo della cantina per rilanciare il consumo di Lambrusco tra i giovani

La qualità e il gusto di sempre in un nuovo scenario per OTTOCENTONERO, il prodotto icona di Cantina Albinea Canali. Cantine Riunite & Civ, azienda proprietaria della cantina e del brand, ha iniziato nel 2016 un progetto di riposizionamento del principale prodotto della cantina di Canali (Reggio Emilia). Target di riferimento per questo vino sono i millennials e la generazione X, particolarmente attenti alle tendenze di moda e di costume, alla socializzazione e alla comunicazione attraverso i social, all’engagement dal mood fresco e divertente di OTTOCENTONERO. L’obiettivo è quello di farne il protagonista degli aperitivi di tendenza nelle principali città italiane: dopo l’esperienza fatta vivere lo scorso anno nei locali di tendenza di Milano, dal Vista Darsena alla Cascina Cuccagna, quest’anno OTTOCENTONERO conquisterà anche le principali città italiane e la Riviera Romagnola.

A spiegare nel dettaglio il progetto è Francesca Benini, Sales & Marketing Director di Cantine Riunite & Civ: «siamo partiti da un’idea forte e precisa: il Lambrusco, così vivace e leggero, ha tutte le caratteristiche per essere un vino giovane da aperitivo, ma sconta un’immagine legata a consuetudini più casalinghe e territoriali. Abbiamo quindi deciso di fare una scommessa e presentare il Lambrusco, prodotto per il quale vantiamo la leadership nei paesi del continente americano, soprattutto tra i giovani, sotto una luce diversa e con modalità nuove. Abbiamo quindi deciso per il 2017 di diffondere l’Aperitivo OTTOCENTONERO, un format estivo per il pre-serata, nei locali di tendenza non solo della movida milanese al suono del suo claim: OTTOCENTONERO IS THE NEW BLACK»